Palermo, Zamparini: “Dybala ci fa ripianare il bilancio”

Intervenuto presso l’Università di Palermo, il presidente Zamparini ha rilasciato importanti dichiarazioni, tra cui: “Dybala ci fa ripianare il bilancio”.

Ecco alcune sue parole sul bilancio dei rosanero: “Ho investito 100 milioni nel palermo per fare una buona squadra. La vendita di Dybala ci fará ripianare il bilancio altrimenti sotto di 30 milioni. Prometto di rendere il Palermo competitivo per la prossima stagione, ma una squadra che fattura 50 milioni non può competere con la Juventus che fattura 400 milioni e le altre big che si aggirano su quelle cifre”.

Sulla cessione di Dybala: “Mi ha chiamato Thohir per Dybala ma va alla Juve. Mi ha anche chiamato Berlusconi per Dybala e Vazquez, ma gli risposi che Dybala glielo avrei dato, Vazquez no, lo vogliamo trattenere”.

Su Vazquez: “Se Vazquez non avesse preso tanti pali magari saremmo a ridosso di Genoa e Samp”.

Sui prossimi colpi in entrata: “Mio osservatore cerca le punte forti in argentina perchè in italia non ci sono. Possiamo prendere giovani di valore per creare una rosa forte ma attenzione al bilancio. Tutti i giovani vogliono venire al palermo perchè sanno che potranno essere valorizzati e andare nelle big”. 

Sulle neopromosse: “Carpi e Frosinone sono destinate ad avere grandi difficoltá in Serie A, c’è una differenza enorme tra le due categorie”. Infine: “Struna e Goldaniga rientreranno al Palermo, puntiamo su di loro”.

Leggi anche: