Paloschi all’Atalanta, è Fatta

VOTA QUESTA NOTIZIA

Paloschi all’Atalanta, ecco il primo rinforzo per il neo tecnico Gasperini: è fatta per l’attaccante ex Chievo ora allo Swansea.

Alberto Paloschi è pronto a tornare in Serie A dopo soli sei mesi. L’ex bomber del Chievo è andato spesso in doppia cifra negli ultimi anni e aveva attirato lo Swansea in Premier League. Un’offerta irrinunciabile, ma il talento scuola Milan non si è ambientato benissimo in Inghilterra, e così il ds Sartori, che lo ha ingaggiato già quando lavorava per il club clivense, ora vuole portarlo a Bergamo. L’Atalanta ha messo sul piatto un’offerta monstre: 7.5 milioni per il cartellino a titolo definitivo e un contratto da 6 anni a 1.5 milioni per il giocatore.

Paloschi è lusingato e allettato della proposta, e sta valutando se accettare; tutto sembrerebbe portare verso la fumata bianca, visto che il club inglese parrebbe aver accettato l’offerta orobica. Poche ore e ne sapremo di più.

GENNAIO 2016: PALOSCHI ALLO SWANSEA, UFFICIALE