Paolo Maldini proprietario del Miami Football Club

Paolo Maldini è il nuovo proprietario del Miami Football Club. L’ex capitano del Milan ritorna a far calcio, cambiando però ruolo, Paese e colori. Non il calciatore, ma il proprietario; non l’Italia, ma l’America; non il Milan, ma il Miami FC. Paolo Maldini, insieme al proprietario della MP & Silva, Riccardo Silva, hanno deciso di investire sulla squadra della Florida, appena nata e che dal 2016 farà parte della North American Soccer League o NASL.

Una nuova avventura attraverso la quale Maldini spera di lanciare e promuovere il calcio made in USA, la NASL è la seconda lega degli Stati Uniti dopo la MLS, e il Miami Football Club è un progetto al quale l’ex rossonero crede fermamente. Il Miami FC ha dunque il suo proprietario, Paolo Maldini che dunque non farà ritorno al Milan come si era vociferato; Riccardo Silva ricoprirà il ruolo di presidente. Tra gli azionisti, invece, figura un gruppo di investitori stranieri guidati da Antonio Barreto.

Leggi anche: