Parma-Inter, Biabiany: "Grazie ai nerazzurri sono cresciuto"

Uno degli ex più attesi di Parma-Inter sarà Jonathan Biabiany. L’esterno francese di Donadoni, dopo la breve parentesi interista (nella quale ha avuto comunque modo di vincere una Supercoppa Italiana e un Mondiale per Club), è ora uno dei punti cardine della squadra ducale e sabato l’Inter dovrà fare molta attenzione alle sue scorribande sulla fascia destra.

Biabiany presenta così la sfida del Tardini: “Quella contro l’Inter sarà una partita importante, ma non basta perché abbiamo ancora altre partite, come quella col Torino, che è lì dietro. Basta sbagliare una partita che ti agganciano tutti, quindi bisogna stare concentrati fino alla fine”.

Impossibile non pensare all’Inter e al passato nerazzurro: “Sicuramente ho dei bei ricordi dell’Inter, come ho sempre detto. Sono cresciuto lì, ho vinto uno dei trofei più importanti che si possano vincere, però il mio futuro è Parma, perciò devo fare bene qua. Dai miei anni trascorsi a Milano posso dire di essere maturato a livello tattico: riesco a giocare in diversi ruoli, sono utile al mister”.

TUTTO SU PARMA-INTER

Leggi anche–> Parma-Inter, le info per i biglietti del settore ospiti

Leggi anche–> Gli ex di Parma-Inter