Parma-Napoli 2-2, Donadoni: “Capitolo chiuso”

Adesso occorre voltare pagina, chiudere un capitolo e aprirne uno nuovo. Questo è il pensiero del tecnico del Parma Donadoni, che sul fronte scontri del Tardini vuole chiudere ogni polemica. Basta a ulteriori discussioni, basta a possibili inchieste: “Se la Procura Federale aprisse un caso sugli episodi di questa partita mi sembrerebbe un’assurdità, vorrebbe dire aggiungere sciocchezze su sciocchezze”. 

Quello che è accaduto in campo è dovuto alla stanchezza e alla tensione generata dalla partita, nella quale in ballo c’erano tre punti importanti per il Napoli in ottica Champions:La foga agonistica in campo spesso ti porta a dire cose sciocche ma quello che non deve succedere è che chi è in tribuna e che quindi dovrebbe avere la mente un po’ più lucida perché non affaticata dalla sforzo fisico, abbia una tale reazione. L’esasperazione è un po’ l’ingrediente della nostra vita quotidiana e questo non aiuta nessuno”. 

A mente lucida tutto cambia, ma questo non sempre è possibile. Importante, comunque, che tutto si sistemi al più presto e che certe polemiche vengano smorzate prima che ne venga fuori qualcosa di diverso rispetto alla semplice frustrazione che si porta dietro una partita importante come quella di ieri sera.

Leggi anche: