Partita Interreligiosa per la Pace: Inzaghi, Maldini e Shevchenko presenti

Il mese di settembre si aprirà con una importante manifestazione calcistica: la Partita Interreligiosa per la Pace, evento voluto da Papa Francesco e che vedrà coinvolti diversi campioni del calcio di ieri e di oggi. La partita si disputerà lunedì 01 settembre e anche il Milan avrà una sua rappresentanza con cinque rossoneri che presenzieranno alla partita, ovvero Pippo Inzaghi, Paolo Maldini, Andriy Shevchenko, Ronaldinho e Sulley Muntari.

Tutti insieme per la pace. Alla Partita Interreligiosa parteciperanno anche diversi volti dell’Inter e alcuni campioni della Juventus, nonché stelle internazionali del calcio. Questa volta, però, le tre squadre del campionato italiano, Milan, Inter e Juventus, si troveranno a “lottare” insieme per lo stesso obiettivo, portare nel mondo un messaggio di pace che deve andare oltre il colore della maglia, e i rossoneri di ieri e di oggi incaricati di ciò saranno Inzaghi, Maldini, Shevchenko, Muntari e Ronaldinho.

La Partita Interreligiosa per la Pace, organizzata da Scholas Occurrentes e Fondazione PUPI, si disputerà allo stadio Olimpico di Roma e potrà essere seguita in diretta tv su Raiuno, ma sarà visibile in tutto il mondo grazie a collegamenti web, televisivi e radiofonici da ogni continente. Tra fine primo tempo e inizio secondo tempo è prevista un’esibizione canora di Nek. I fondi ricavati serviranno per finanziare il progetto “Un’Alternativa di Vita” che si occupa di dare un futuro migliore ai bambini di Buenos Aires, promuovendo la costruzione di una rete di scuole.

Leggi anche: