Peluso al Sassuolo, Marrone alla Juve: trovato l'accordo

Primo giorno di mercato concluso. Ci sono stati subito i primi incontri e le prime cene, anche se questi erano iniziati già da Giugno. La Juventus forma la squadra sia per l’anno prossimo che per quella del futuro e dopo l’acquisto di Moreno, Coman e Sturaro, come giovani di prospettiva, si occupa dei giovani cresciuti nella cantera bianconera.

La scorsa stagione il neopromosso Sassuolo instaurò un legame di mercato con la prima della classe, la Juventus, con il quale ha potuto acquistare talenti come Berardi, uno dei migliori in stagione, Zaza e Marrone, di proprietà della Juventus, ma ceduta la metà del cartellino ai neroverdi.

Berardi e Zaza rimarranno un altro anno al Sassuolo e molto probabilmente il primo l’anno prossimo vestirà la maglia bianconera. Marrone invece era ancora in bilico fra le due squadre. Oggi i dirigenti Marotta e Carnevali si sono incontrati e hanno definito il futuro del giovane difensore classe 1990.

Luca Marrone sarà un calciatore della Juventus, Marotta ha deciso di riscattare l’altra metà del cartellino e per farlo cedrà Peluso al Sassuolo. Il terzino ex Atalanta era stato accostato anche all’Atalanta, ma sarà girato come merce di scambio al Sassuolo per avere per intero il cartellino di Marrone.

Leggi anche –> Rabiot alla Juve: ufficiale nel 2015-2016?
Leggi anche –> Mercato Juve, Zubizarreta: “Vidal e Pogba non interessano al Barça”