Penalizzazioni Serie C, Akragas ed Arezzo coinvolte

Anche Fidelis Andria, Matera e Santarcangelo penalizzate dal Tribunale Federale Nazionale, le classifiche cambiano...

La FIGC ha da poco comunicato le penalizzazioni per diverse squadre di Serie C, tra quelle coinvolte, anche Akragas ed Arezzo, ma non solo loro, vediamo chi è stata penalizzata e le motivazioni delle rispettive scelte e per cui si è arrivati a tali sanzioni, oltre alle modifiche delle varie classifiche nei tre gironi della categoria.

Quali sono le squadre penalizzate

E’ stato emesso un comunicato da parte del Tribunale Federale Nazionale, l’organo diretto dal Dottor Cesare Mastrocola, ha ravvisato le seguenti violazioni CO.VI.SO.C, vale a dire la Commissione sulla Vigilanza sulle Società Calcistiche professionistiche, a 5 squadre di Serie C, tra queste, l’Akragas sconterà 3 punti, l’Arezzo due, un punto in meno per Fidelis Andria, Matera e Santarcangelo. Sono stati inoltre deferiti i vari dirigenti delle società coinvolte, mentre il Modena, dopo il fallimento, dovrà scontare 5 punti di penalizzazione, indipendentemente dalla categoria nella quale dovrà ripartire.

I motivi della scelta

Per quanto riguarda l’Akragas, la Società agrigentina non ha ottemperato agli incombenti previsti in passato nei termini perentori previsti, oltretutto la difesa non ha adottato alcun motivo idoneo a ritenere insussistente la responsabilità dei deferiti, da precisare come la penalizzazione di punti dipenda da ogni inadempimento rilevato, in questo caso sono stati 3. I due dell’Arezzo, sono invece dipesi dalla mancanza di pagamenti dell’emolumenti a tesserati, lavoratori e dipendenti vari nel giugno scorso, oltre a non aver versati neanche i contributi INPS sempre nel medesimo periodo. Riguardo alle squadre penalizzate di un punto, il Matera non ha rispettato il termine di un deposito, mentre la Fidelis Andria ed il Santarcangelo non hanno versato le ritenute IRPEF entro il 30 giugno 2017. Vediamo adesso quali sono le classifiche di Serie C nei rispettivi gironi.

Le nuove classifiche dopo le penalizzazioni

Dopo le varie sanzioni, nel girone A l’Arezzo rimane al tredicesimo posto ma si trova adesso più vicino alla zona play out, da 10 punti, scivola a quota 9 il Santarcangelo in quello B, mentre nel raggruppamento C, il Matera rimane aggrappato ai play-off ma di poco, rischia di farsi maggiormente compromessa la situazione della Fidelis Andria, terzultima in classifica e dell’Akragas, sempre più ultima, scendendo da 9 a 6 punti, tra le squadre coinvolte in Serie C dalle penalizzazioni, è certamente la più danneggiata.