Pirlo al New York City, ufficiale a breve

Il trasferimento di Andrea Pirlo al New York City sarà ufficiale a breve. Come riporta il Corriere dello Sport, il centrocampista bresciano si trasferirà negli Stati Uniti immediatamente, e firmerà un ricco contratto per due anni, da ben 5 milioni a stagione, raggiungendo altri due emigranti di lusso: David Villa e Frank Lampard, con quest’ultimo che potrebbe esordire proprio insieme a Pirlo il 12 luglio nella sfida contro il Montreal Impact.

Se l’esordio è previsto per il 12, la presentazione potrebbe avvenire già i prossimi giorni, anche se il trasferimento sarà ufficiale solo dal 1 luglio, avendo Pirlo un altro anno di contratto con la Juventus, con la quale in questi 4 anni ha vinto altrettanti scudetti, oltre a 2 Supercoppe di Lega e una Coppa Italia. Il suo bottino personale con la maglia bianconera è di 164 presenze e 19 reti, l’ultima contro il Torino, su calcio di punizione per il momentaneo 1-0 della Juve, lo scorso 26 aprile.

Leggi anche: Juventus, Pirlo vicino all’addio da subito (Gazzetta dello Sport)