Pjanic alla Juve: Ufficiale

Oggi è il giorno di Miralem Pjanic alla Juventus. Il bosniaco ha sostenuto le visite mediche a Torino, rendendo ufficiale il suo passaggio in bianconero.

L’ormai ex centrocampista della Roma, si è legato al club penta Campione d’Italia per cinque anni, andando a percepire uno stipendio di 4,5 milioni a stagione che, con i relativi bonus, può arrivare anche a 5,5. Per averlo la Juve ha dovuto pagare i 38 milioni della clausola rescissoria prevista dal contratto con i giallorossi.

Il neo acquisto dei bianconeri ha anche  “inaugurato” il nuovo centro medico della società, il J-Medical, dove si stanno effettuando gli esami clinici di rito. Il centro era già stato utilizzato prima per svolgere le visite di idoneità agonistica dei calciatori juventini, ma è la prima volta che viene impiegato per le visite mediche di un calciatore in procinto di trasferirsi al club della famiglia Agnelli.

Tanta delusione, ovviamente, da parte dei tifosi della Roma e delle stampa vicina alla società capitolina. Il passaggio del nazionale bosniaco alla Juve è stato percepito come un vero e proprio tradimento. Ma quella di Pjanic potrebbe non essere l’unica cessione eccellente. Il club ha bisogno di almeno altri 30 milioni per mettere apposto i conti, e uno fra Nainggolan e Manolas, pezzi pregiati del mercato giallorosso, potrebbe lasciare la capitale.

LEGGI ANCHE: