Pogba-Barcellona, Marotta alla Gazzetta: "Non lo vendiamo"

“Non lo vendiamo”. Così l’amministratore delegato della Juventus Roberto Marotta ai microfoni della Gazzetta dello Sport, sulla trattativa per Pogba al Barcellona. Oggi c’è stato infatti l’incontro tanto atteso tra le dirigenze delle due società a Milano, e per la prima volta il Barcellona, tramite il direttore sportivo per l’estero Ariedo Braida, ha formulato un offerta ufficiale: 80 milioni di euro per avere Pogba da luglio 2016.

Offerta confermata proprio da Marotta, il quale ha dichiarato ai microfoni della Rosea che “abbiamo ricevuto l’offerta da 80 milioni, ma posso affermare che Pogba non lo vendiamo”. Semplice pretattica per costringere i catalani ad aumentare il prezzo? Ipotesi certamente da non escludere, considerato che Manchester City, Psg e Real Madrid non staranno certo a guardare. Di certo, la trattativa non si chiuderà in questi giorni, e la Juventus cercherà, giustamente, di ottenere il massimo dall’eventuale cessione di Pogba, considerato che non ha necessità di vendere.

Leggi anche