Prandelli al Galatasaray: è Ufficiale

Cesare Prandelli è ufficialmente il nuovo allenatore del Galatasaray. Lo ha annunciato il club turco con un comunicato sul suo sito ufficiale. Prandelli arriverà alle 18.12 di questo pomeriggio all’aeroporto di Istanbul e domani firmerà il contratto che, come riportato dalla versione on line della Gazzetta dello Sport, dovrebbe essere di durata triennale. L’ex commissario tecnico della Nazionale ha avuto carta bianca dal presidente Unal Aysal, e potrà portare con sé tutto il suo staff: il vice Pin, oltre a Venturati, Di Palma, Casellato e Berti.

Facile prevedere, anche per quanto riguarda il mercato, che Prandelli indicherà alla dirigenza calciatori che già conosce: già circolano i nomi di Osvaldo e Vargas, allenati alla Fiorentina. Sulla lista dell’allenatore bresciano anche il nome di Paletta, convocato un po’ a sorpresa agli ultimi Mondiali, e Romulo, altro oriundo che l’ex ct degli azzurri voleva portare in Brasile.

Tutto questo senza contare che in squadra sono già presenti numerosi calciatori con trascorsi in Serie A: stiamo parlando di Wesley Snejder, Fernando Muslera e Felipe Melo. Quindi un Galatasaray a tinte molto italiane, come peraltro dimostra la scelta di affidarsi nuovamente a un nostro allenatore, dopo l’avventura non certo esaltante di Roberto Mancini.

Leggi anche — > Prandelli-Galatasaray, c’è l’accordo manca solo l’ufficialità

Leggi anche — > Prandelli-Galatasaray, al via la trattativa