Premier League, Allegri sarà il nuovo allenatore del Tottenham

Massimiliano Allegri riparte da Londra, per la precisione dal Tottenham. L’ex allenatore del Milan, infatti, sarebbe stato contattato dal dirigente degli spurs Baldini, che lo vorrebbe al club d’oltremanica per rilanciarlo.

Il Tottenham non partecipa alla Champions League da 3 anni (4 anni con questo) e i dirigenti del club inglese avrebbero pensato proprio al tecnico toscano per risollevare le sorti della società.

A partire dalla prossima stagione, dunque, Allegri sarà ufficialmente alla guida della squadra londinese; l’accordo economico sarebbe già stato trovato in questi giorni e l’allenatore è stato ultimamente visto spesso nella capitale inglese, per conoscere quella che sarà la sua nuova realtà. Nello staff del tecnico toscano, anche l’inseparabile Tassotti, che terminerà il suo rapporto ultradecennale con il Milan, club al quale ormai appartiene dal 1980.

Leggi anche -> Prime Pagine Quotidiani Sportivi 18 aprile 2014

Leggi anche -> Milan, ecco come lavorare per la società rossonera