Premio Delfino d’Oro 2016 a Lucchesi, Di Francesco e Insigne

Il premio Delfino d’Oro 2016 va a Fabrizio Lucchesi, Eusebio Di Francesco e Roberto Insigne.

Mercoledì 15 giugno alle 19.30 presso il castello angioino-aragonese di Agropoli avrà luogo la consegna del Delfino d’Oro 2016, che premia le tre personalità più meritevoli della stagione professionistica del calcio italiano, individuate nel dg del Pisa Roberto Lucchesi, nell’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco e nell’attaccante di proprietà del Napoli Roberto Insigne, fratello di Lorenzo. Dopo la premiazione il giornalista Rai Sport Gianfranco Coppola modererà un dibattito al quale parteciperanno i tre ospiti che ha come argomento “Giovani e Calcio: idee a confronto”. Il premio, infatti, nasce per premiare quelle figure che valorizzano i giovani e i più meritevoli tra quest’ultimi.

La manifestazione, ricordiamo, è organizzata dall’associazione sportiva Mare Scus Agropoli in collaborazione con il Comune di Agropoli e con il patrocinio USSI Campania.

Gli organizzatori Giuseppe Capozzolo e Gennaro Russo spiegano così l’iniziativa: “La città di Agropoli, nel solco della grande tradizione con il calcio giovanile, vuole tributare un omaggio nei confronti di chi ha sempre puntato sui giovani […]. Abbiamo – raccontano i due – voluto istituire tre categorie che rendessero merito alle varie “fasi” della filiera, passando dalla figura del dirigente sportivo a quella del tecnico, per poi terminare con un giovane calciatore”

Anche l’assessore allo sport del comune di Agropoli Eugenio Benevento è entusiasta della manifestazione: “Lo sport fa bene all’anima ed al corpo, così come rappresenta uno strumento di promozione sociale, culturale ed economica per un territorio. […] In questo contesto, si inserisce anche il premio “Delfino d’Oro”.

Leggi anche: