Presidente Cremonese Calcio: è Michelangelo Rampulla

VOTA QUESTA NOTIZIA

Cambia presidente la Cremonese Calcio: Michelangelo Rampulla prende il posto ricoperto fino a ora da Luigi Simoni.

Cambia volto la Cremonese Calcio. Secondo quanto comunicato dalla società tramite una nota ufficiale pubblicata sul proprio sito, la Cremonese saluta Luigi Simoni e accoglie Michelangelo Rampulla che sarà il nuovo presidente del club.

Un ritorno, seppure sotto altre vesti. Rampulla è già stato alla Cremonese dal 1985 al 1992 da giocatore e, trascorsi gli anni e appesi gli scarpini al chiodo, torna nuovamente in quel di Cremona, questa volta però come presidente della società. Ruolo, quest’ultimo, ricoperto fino a oggi da Luigi Simoni che la società saluta e ringrazia. Rampulla arriva insieme ad Attilio Tesser, scelto come nuovo allenatore dei lombardi dopo l’esperienza ad Avellino.

Insomma, la Cremonese si rinnova e con Michelangelo Rampulla e Attilio Tesser è pronta ad avviare una nuova era.

MICHELANGELO RAMPULLA PRESIDENTE DELLA CREMONESE: IL COMUNICATO

“L’Unione Sportiva Cremonese comunica che il sig. Michelangelo Rampulla sarà il nuovo presidente della Società. Il neo presidente ed il nuovo allenatore, Attilio Tesser, sarannopresentati lunedì alle ore 11 presso la Sala Stampa del Centro Sportivo Giovanni Arvedi di via Postumia.

Michelangelo Rampulla, classe 1962, è gia noto ai tifosi grigiorossi per la sua militanza per sette stagioni nelle fila della Cremonese, dal 1985 al 1992. La proprietà dell’USC ringrazia il sig. Luigi Simoni per il lavoro svolto nelle ultime due stagioni in qualità di presidente della Società, incarico svolto con impegno, dedizione e professionalità”.

TUTTE LE NOTIZIE SULLA LEGA PRO