Prestiti Inter, Schelotto vuole tornare in nerazzurro

Dopo la splendida vittoria del suo Sassuolo contro il Milan nell’ultima giornata di Campionato, Schelotto ha parlato ai microfoni di Sky sottolineando come  i colori nerazzurri gli siano rimasti nel cuore e spera di poter tornare a vestire la maglia dell’Inter: “Mi piacerebbe un giorno tornare a vestire la maglia dell’Inter, ho un tatuaggio con la data del mio gol nel derby e i tifosi nerazzurri mi mandano sempre attestati di stima” le parole del centrocampista.

“Un anno fa si parlava di un mio possibile passaggio al Milan ma sogno di tornare all’Inter anche se adesso sto bene al Sassuolo. Sono molto legato all’Inter, volevo avere un’altra possibilità ma per farlo devo dimostrarlo in campo”, continua l’ex nerazzurro reduce da un infortunio nell’ultimo periodo che ne ha limitato l’utilizzo da parte del mister Di Francesco.

Con i nerazzurri nella passata stagione ha debuttato nella sconfitta di Siena per 3 a 1 ed ha collezionato 13 presenze tra Campionato e Coppe, segnando la sua unica rete nel derby contro il Milan del 24 febbraio. Acquistato per 3,5 milioni di euro più la metà del cartellino di Livaja con Mazzarri era finito ai margini del progetto, venendo poi mandato in prestito con diritto di riscatto al Sassuolo, dove attualmente si trova.

ECCO IL VIDEO DEL GOL NEL DERBY

Leggi anche–> Schelotto giocatore più sopravvalutato della Serie A