Primavera Milan, premio alla carriera per Filippo Inzaghi

Periodo d’oro per Filippo Inzaghi, le soddisfazioni per il Mister della Primavera sembrano non avere fine. A Pippo, infatti, è stato appena consegnato un riconoscimento alla carriera a margine del torneo Annovazzi di Milano. 

Inzaghi, dopo la vittoria del derby sui cugini dell’Inter che ha consentito il sorpasso in classifica sui nerazzurri, vuole tenere alta la concentrazione dei suoi ragazzi in previsione dei prossimi impegni di Campionato. Il Mister ha, infatti, rinunciato ad uno stage di aggiornamento a previsto a Roma proprio per non abbandonare i ragazzi e seguirli in questi due giorni di allenamento in previsione del prossimo match contro l’Atalanta, impegno durissimo in programma sabato alle ore 11.30.

primavera milan

Inzaghi, nell’ambito della vicenda legata all’esonero di Massimiliano Allegri, era stato inserito nella lista dei probabili successori alla panchina milanista ed era addirittura in pieno ballottaggio con Clarence Seedorf nelle ore calde dell’immediato post esonero del tecnico livornese.

Nella tarda serata di domenica, poi, attraverso un comunicato ufficiale, la Società ha comunicato che il Mister sarebbe rimasto a dirigere la Primavera, confermando di fatto la scelta di Seedorf come nuovo allenatore del Milan.

Leggi anche -> Milan-Spezia Coppa Italia: 6000 tifosi liguri a San Siro

Leggi anche -> Tim Cup, Milan-Spezia: nessun precedente in gare ufficiali