Primavera, Padova-Milan 0-5: decidono Barisic (doppietta), Pinato, Mastalli e Fabbro

Si è da poco concluso il match tra Padova e Milan con il punteggio di 0-5. Supremazia rossonera per una vittoria importante e meritata!

Partita caratterizzata da ritmi alti, con iniziative da parte di entrambe le formazioni fin dai primi minuti di gara. Parte subito al 2′ il Padova con una verticalizzazione ma Andrenacci esce e controlla.

Segue poi il Milan con due cross che però non impensieriscono la retroguardia padrona di casa. La prima occasione da goal arriva per i rossoneri al 10′, ci prova Vido con un sinistro ma la palla finisce sul fondo, subito dopo Milan di nuovo pericoloso con Barisic ma la palla viene intercettata da Murano.

Intorno al 15′ il Padova si rende pericoloso in occasione di un calcio di punizione che, per fortuna dei rossoneri, non trova deviazioni in area.

Al 34′ arriva il goal del Milan con Barisic. Azione che nasce da un assist di Tamas, Barisic raccoglie nell’area piccola con le  spalle alla porta, si gira e va in goal. Nel recupero  il Padova protesta per una trattenuta in area di rigore. Il primo tempo si conclude con il vantaggio rossonero.

Ritmi sostenuti anche nel secondo tempo, le due squadre continuano a contendersi il pallone a centrocampo. Al 7′ arriva la doppietta di Barisic. Calabria lancia, Vido lascia scorrere, Barisic raccoglie e, solo davanti a Murano, insacca per il 2-0 mettendo a segno la quinta marcatura stagionale per lui.

Pochi minuti dopo, al 19′, arriva il terzo goal del Milan messo a segno da Pinato sugli sviluppi di una punizione a due. Il Padova sembra essersi arreso, il match prosegue infatti con il Milan che si affida al palleggio dei propri centrocampisti in virtù del vantaggio. Milan che comunque si rende pericoloso e sfiora il quarto goal con Tamas.

Si fa vedere il Padova con Rosina ma Andrenacci non si fa cogliere impreparato.

Ma nel primo dei quattro minuti di recupero concessi dall’arbitro, arriva il quarto goal del Milan ad opera di Mastalli e a fine match arriva il goal di Fabbro che archivia il match insaccando su assist di Calabria.

Leggi anche -> Livorno-Milan 2-2, Luca Marelli: ”Manca un rigore su trattenuta di Niang”

Leggi anche-> Primavera, Padova-Milan: i convocati di Filippo Inzaghi