Probabili Formazioni Lazio-Sampdoria: Ultime Notizie e Diretta Tv

L’anticipo domenicale della 32esima giornata del campionato di Serie A si giocherà allo stadio Olimpico (calcio d’inizio fissato per le ore 12.30) e vedrà difronte la Lazio di Edy Reja e la Sampdoria di Sinisa Mihajlovic (squalificato, sarà in tribuna). Ecco, di seguito, le ultime notizie sul match che sarà visibile in diretta tv e sul web in streaming attraverso le rispettive piattaforme Sky e Mediaset Premium.

Lazio – Il tecnico Edy Reja dovrà fare a meno dello squalificato Ledesma, che sarà sostituito in mezzo al campo da Gonzalez. Nonostante il pasticcio in occasione e del gol del pari del Parma Marchetti rimane il titolare tra i pali: l’ex portiere della Nazionale è in un momento difficile, iniziato con i contrasti sul contratto con la società (non una novità nella gestione-Lotito) e culminato con i clamorosi errori in Bulgaria che di fatto eliminarono la Lazio ai sedicesimi di finale di Europa League. Ma Marchetti rimane un patrimonio del club che Reja, da buon  aziendalista, ha voglia di salvaguardare. In avanti maglia da titolare per il giovane Keita che affiancherà l’esperto Klose.

Sampdoria Squalificato Mihajlovic dopo l’espulsione rimediata in Samp-Fiorentina, i blucerchiati saranno guidati in panchina all’Olimpico dal duo Sakic-De Leo. Tra i calciatori chi non potrà esserci perchè appiedato dal giudice sportivo è il difensore Gastaldello. Sampdoria che vuole proseguire nel suo momento magico: nelle ultime sei partite i blucerchiati hanno ottenuto ben tredici punti, frutto di quattro vittorie, un pari ed una sola sconfitta. Continuare su questa scia potrebbe anche aprire scenari europei per il club del presidente Garrone.

Probabili formazioni:
Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Ciani, Cana, Radu; Gonzalez, Biglia, Lulic; Candreva, Klose, Keita. All. Reja
Sampdoria (4-3-3): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Regini, Berardi; Soriano, Palombo, Krsticic; Gabbiadini, Maxi Lopez, Eder. All. Sakic-De Leo (Mihajlovic squalificato)

Leggi anche — > Lazio, Reja: “I tifosi non possono essere sempre scontenti di tutto”