Serie A, probabili formazioni Roma-Bologna: Nainggolan parte dalla panchina

La Roma ospiterà il Bologna di Donadoni prima della gara di Champions League con il Chelsea. Ecco le probabili formazioni del match dell'Olimpico.

Probabili formazioni di Roma-Bologna che mostrano parecchi dubbi per Eusebio Di Francesco: il tecnico giallorosso deve gestire le proprie risorse in vista del match di martedì contro il Chelsea. Pochi dubbi invece per Donadoni che cercherà di mettere in campo la migliore formazioni possibile con Destro al posto di Palacio a guidare l’attacco rossoblu.

Di Francesco pensa al turnover: chance da titolare per Defrel ed El-Shaarawy. Schick a gara in corso

Probabile turnover negli undici titolari che sabato sera scenderanno in campo contro il Bologna: c’è da gestire le forze in vista della partita di martedì sera contro il Chelsea. In attacco accanto Dzeko, oltre a Perotti, ci sarà uno tra Defrel ed El-Shaarawy ma la vera novità potrebbe essere l’inserimento a partita di corso di Schick.

Centrocampo a tre con Strootman, De Rossi e Pellegrini con Nainggolan che resterà in panchina per recuperare le forze per la Champions League. In difesa torna titolare Juan Jesus e, dopo la dipartita di Karsdorp per l’infortunio al ginocchio, uno tra Bruno Peres e Florenzi. In porta ci sarà Alisson.

Bologna a pieno organico: Donadoni da ancora fiducia a Destro

Contro la Roma Donadoni decide di puntare ancora una volta su Mattia Destro, ritornato titolare già nella scorsa partita persa in casa contro la Lazio. Non ancora al meglio Rodrigo Palacio che partirà dalla panchina. Ritorna titolare anche Di Francesco, figlio di Eusebio, che con Verdi completa il tridente offensivo.

In centrocampo ritorna titolare anche Poli che sarà affiancato da Pulgar e Nagy. In difesa rientra Gonzales dopo l’infortunio. Krafth, Helander e Masina per completare il quartetto difensivo davanti a Da Costa: Mirante, unico infortunato del Bologna, resterà in infermeria per qualche settimana.

PROBABILI FORMAZIONI 

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Pellegrini, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. Allenatore: E. Di Francesco.

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar, Nagy; Verdi, Destro, Di Francesco. Allenatore: R. Donadoni