Psg eliminato dalla Champions, Ibrahimovic di nuovo senza Coppa

E’ davvero una maledizione per Zlatan Ibrahimovic la Champions League. Infatti anche stasera è stato eliminato con il suo Psg e anche quest’anno non potrà ambire ad alzare al cielo la Coppa dalle grandi orecchie. E si tratta di una vera e propria maledizione per uno dei giocatori che sono considerati come dei veri e propri top player. Infatti Ibrahimovic ha raggiunto massimo una semifinale in Champions League e si tratta di un risultato che risale al lontano 2010.

All’epoca Ibrahimovic giocava nella corazzata Barcellona, ma fu estromesso a un passo dalla finale dall’Inter di Mourinho che metteva a punto il Triplete. Eppure Ibrahimovic partecipa alla Champions League dal 2001, ma anche stasera arrivato ai Quarti di Finale ha dovuto alzare bandiera bianca dinanzi a un più volitivo Manchetser City. Ci riproverà di sicuro l’anno prossimo ma ormai le occasioni per vincere la Champions League vanno diminuendo visto che l’età di uno dei più forti attaccanti al mondo avanza inesorabile senza lasciare scampo alcuno.

Leggi anche: