Quagliarella al Torino, accordo da 3 milioni

L’avventura di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus inizia subito con una cessione. In realtà questa trattativa era stata condotta da parecchio tempo fra i dirigenti della Juventus e quelli di Torino. La squadra granata si assicura le prestazioni di Fabio Quagliarella, accordo con la Juventus per tre milioni di euro, mentre al calciatore sarà formalizzato un contratto triennale.

Il calciatore aveva rifiutato l’offerta del Verona, perchè voleva rimanere a Torino e giocare l’Europa League il prossimo anno con la squadra granata. Tutti contenti dunque e la Juventus fa cassa per tornare attiva sul mercato. L’ufficialità della trattativa arriverà molto probabilmente domani insieme alle visite mediche e la firma sul contratto.

L’attaccante di Castellammare lascia la Juventus dopo quattro stagioni con la maglia bianconera in cui ha vinto tre scudetti consecutivi. In queste quattro stagioni Quagliarella ha totalizzato centodue presenze e trenta gol. Nell’ultima stagione, dopo gli acquisti di Tevez e Llorente, era stato un pò emarginato nella rosa e spesso sedeva in panchina. Adesso è pronto per iniziare una nuova avventura.

Leggi anche –> Chelsea, 75 milioni per Pogba: lo rivela il Daily Express
Leggi anche –> Mercato Juve: scambio Isla-Savic con la Fiorentina?