Qualificazioni Mondiali 2018, Olanda senza Strootman

Non sarà disponibile per le due gare degli Orange contro Bielorussia e Svezia

Kevin Strootman, centrocampista della Roma, non risponderà alla convocazione dell’Olanda per le due gare di Qualificazione ai Mondiali del 2018 in Russia a seguito dell’infortunio muscolare riportato durante la gara della 7a giornata del Campionato di Serie A, ovvero quella vinta, a San Siro, contro il Milan per 2-0 (Dzeko, Florenzi).

L’olandese, classe 1990, non sarà, quindi, a disposizione del tecnico degli Orange Dick Advocaat per le gare in trasferta contro la Bielorussia, sabato 7 ottobre alle ore 20:45, e quello in casa contro la Svezia di martedì 10 ottobre alle ore 20:45.

Il sito ufficiale dell’A.S. Roma, inoltre, ha pubblicato un comunicato stampa a riguardo: “Nella giornata odierna Kevin Strootman è stato sottoposto ad un controllo clinico-strumentale che ha confermato i postumi post-contusivi nella porzione anatomica compresa tra muscolo quadricipite e muscoli adduttori della gamba sinistra con evidenza di una estesa quota di ematoma muscolo-fasciale.

L’olandese era uscito dal campo al 30° minuto del primo tempo dell’ultima gara di campionato giocata e vinta dalla Roma a San Siro contro il Milan. L’atleta ha già cominciato le cure del caso e le sue condizioni verranno monitorate giorno dopo giorno“.