Rabiot alla Juve: ufficiale nel 2015-2016?

La Juventus che verrà si sta formando. Il mercato estivo oggi ha suonato il gong d’inizio, ma la società bianconera ha già chiuso diversi colpi che hanno come fattore comune quello del futuro, quindi acquisti in prospettiva. Moreno, classe ’96, in difesa, Sturaro, classe ’93, a centrocampo e Coman, classe ’96, in attacco.

Un futuro che la Juventus ha reso già d’oro comprando uno dei più forti in prospettiva, Paul Pogba, classe ’93, protagonista ai Mondiali con la Francia. Un centrocampo che quindi un giorno sarà formato da Pogba, Sturaro e da un altro che la Juventus sta cercando di acquistare, Adrien Rabiot, classe ’95 del Psg, un altro francese.

Rabiot quest’anno a soli diciotto anni ha esordito in prima squadra, ha vinto la sua prima Ligue One, ha già i numeri di chi può diventare un grande calciatore. Il centrocampista non ha ottimi rapporti con la dirigenza parigina, ma soprattutto con l’allenatore che non gli permette di essere continuo.

Il suo contratto scade a Giugno 2015 e la Juventus sta monitorando la sua situazione. Il calciatore è seguito dalla mamma, una specie d’agente, che sarebbe entusiasta di un suo trasferimento a Torino. Il francese oggi ha rifiutato il rinnovo del contratto, il Psg potrebbe tentennare per tutto il mercato estivo, ma la Juventus lo vuole bloccare per la stagione 2015-2016, un’affare in dirittura d’arrivo.

Leggi anche –> Mercato Juve, Zubizarreta: “Vidal e Pogba non interessano al Barça”
Leggi anche –> Vucinic vicino all’Al Jazira, offerta degli arabi da sei milioni
Leggi anche –> Mercato Juve 2014-2015: Quagliarella verso il Torino?