Raiola: “Balotelli via dal Milan a Gennaio”, poi arriva la smentita

Mario Balotelli vuole lasciare il Milan e lo vuole fare già a gennaio”, le parole sono quelle dell’agente dell’attaccante rossonero Mino Raiola. Passano poche ore e arriva la smentita: “Non ho mai parlato con nessuno. Sono dei bugiardi, questo è giornalismo di basso livello”, si affretta a dire lo stesso agente di Super Mario.

Una situazione surreale che segue a quanto dichiarato qualche giorno da Berlusconi che prima aveva fatto presente come Balotelli dovesse andare via dal Milan a gennaio per poi dopo poche ore fare dietrofront e ritornare sui suoi passi. Raiola avrebbe, condizionale d’obbligo a questo punto, rilasciato un’intervista al “The National” quotidiano degli Emirati Arabi.

Il procuratore avrebbe detto: “Non sappiamo dove andrà, al momento, stiamo guardando le diverse possibilità. Il Chelsea è una delle opzioni, ma non c’è stata alcuna offerta e non posso commentare se siamo stati contattati”. Insomma quando basta per scatenare una bagarre senza fine.

raiola procuratore

Quindi dopo che la notizia ha fatto il giro del mondo la smentita secca dello stesso Raiola. Ma si sa che nel mondo del calciomercato tutto fa brodo e ciò che oggi viene nascosto domani si può rivelare come credibile.

Leggi anche — > Notizie Milan, Berlusconi vuol vendere Balotelli poi la smentita

Leggi anche — > Livorno-Milan 2-2 Video Gol, Highlights e Sintesi (Balotelli doppietta, Siligardi, Paulinho)