Ranking Uefa, Milan superato dalla Juventus

Grazie alla vittoria della Juve sul Borussia Dortmund la squadra bianconera abbatte il muro dei 20.433 punti nel ranking Uefa, portandosi così al decimo posto nella classifica stagionale dei migliori club europei e al ventesimo in quella complessiva, che tiene conto dei risultati conseguiti dai club europei negli ultimi cinque anniCosì facendo viene sorpassato di netto il Milan che trova un punteggio di 81.735 contro gli 82.735 della Juve, punteggio complessivo degli ultimi cinque anni; inoltre la squadra rossonera vede alle sue spalle l’Inter con 73.735 punti, per ora un pericolo molto lontano.

Il dato preoccupante è che le prospettive del Milan riguardo il ranking UEFA non sono rosee. Di fatti negli ultimi anni non ha conseguito risultati neanche minimamente rispettabili per il nome che porta e la storia che difende, questa classifica è solo il simbolo della situazione milanista a livello europeo. Continuando di questo passo la squadra di Inzaghi può solo cadere sempre più in basso. La fortuna, forse, consiste nel fatto che le squadre alle spalle non hanno ancora un passo continuo in Europa, ma la storia del Milan vanta un team che ha sempre guardato in alto per puntare a grandi risultati, mentre adesso si vede costretta a guardarsi indietro per non perdere ulteriori posizioni.

Ovviamente questa classifica è saldamente guidata dal Real Madrid e dal Barcellona rispettivamente con 164.771 e  150.771 punti, un traguardo che per ora rimane un sogno per qualsiasi squadra italiana, soprattutto quando le capoliste  in Italia collezionano risultati deludenti in Europa, in alcuni casi retrocedendo in Europa League. Insomma il calcio italiano ha ancora tanta strada da fare.

Leggi anche: