Real Madrid, Ancelotti su Twitter: “Due anni fantastici”

Dopo due anni Carlo Ancelotti dice addio al Real Madrid e alla Spagna tutta. Dopo l’esonero voluto dal presidente Perez, ecco il messaggio dell’allenatore italiano a tutti i tifosi del Real Madrid, arrivati direttamente dal suo profili Twitter:Porterò con me i ricordi di due anni fantastici con il Real Madrid. Grazie a questa società, a questi tifosi e ai miei giocatori #HalaMadrid“. Re Carlo Ancellotti lascia al Real Madrid la conquista della Decima, arrivata dopo anni di fallimenti dopo i vari Capello, Pellegrini, Mourinho. Solo Ancelotti riuscì nell’impresa lo scorso anno, dopo aver battuto in finale i cugini dell’Atletico.

E forse proprio la mancata conferma in Europa ha portato il presidente Perez a dire basta e chiudere definitivamente la storia d’amore e idillio tra Ancelotti e il Real Madrid. Il presidente così oggi ha dichiarato alla stampa: “La comunicazione ufficiale è stata data a Carlo questo pomeriggio. Una decisione molto sofferta ma necessaria. An Ancelotti va tutto il nostro affetto. La settimana prossima comunicheremo il nome del nuovo tecnico. Un allenatore che dia un impulso nuovo. Mi piacerebbe parlasse castigliano“.

Leggi anche: