Real Madrid-Bayern Monaco, Ancelotti: “Vogliamo la decima Champions”

E’ un Carlo Ancelotti carico quello che si è presentato alla conferenza stampa della vigilia della semifinale di Champions League tra il Real Madrid e il Bayern Monaco. Il tecnico italiano ha toccato numerosi punti con i media ma soprattutto ha messo in evidenza la voglia delle merengues di vincere la decima coppa dalle grandi orecchie ed ha parlato delle condizioni di Cristiano Ronaldo, ancora in dubbio per il match.

Siamo migliorati, abbiamo l’obiettivo più grande di tutti ed è un vantaggio. Vincere la decima Champions non è un’ossessione, è una motivazione. E noi desideriamo vincere“, sono state le parole di Ancelotti in conferenza stampa che poi ha continuato analizzando la partita che sarà: “Dobbiamo giocare come contro il Barcellona. La squadra è stata compatta, unita e domani sarà lo stesso. Il Barcellona non è il Bayern ma la filosofia è la stessa. Abbiamo bisogno di un forte lavoro, un lavoro difensivo compatto e un controllo di gioco per mostrare la nostra qualità”.

Su CR7 il tecnico italiano poi dice: “E’ a disposizione, ma giocherà solo se saremo sicuri che potrà farlo senza problemi e senza ricadute. Siamo fiduciosi, ma decideremo mercoledì, anche perché la partita di domani sarà importante ma la gara decisiva sarà in Germania“.

Leggi anche -> Champions, Muller: “Contro il Real grande sfida”