Real Madrid-Juventus 1-1, Tevez: "Vogliamo portare la Juve nella storia"

” Vogliamo portare la Juve nella storia”.  Queste le parole di Carlitos Tevez ai cronisti dopo la gara contro il Real Madrid. L’argentino si avvicina ai giornalisti pieno di gioia per aver conquistato la sua terza finale di Champions in carriera. “Dobbiamo goderci questo momento. Questa squadra ha meritato la finale e ora andiamo a Berlino a giocarci partita secca contro grande Barcellona. Siamo una grande squadra e un grande gruppo: abbiamo dimostrato per tutta la partita che siamo qui per fare grandi cose”.

Sulla partita: “La squadra ha tirato poco: quando prendevo palla Morata stava aperto, e io giocavo sempre con un difensore: dovevo scaricare e andarmi a cercare palla nello spazio, e loro si chiudevano bene”.  In finale ci sarà il Barcellona dove gioca il suo amico e connazionale Messi.

Conclude: “Messi ora è il miglior giocatore del mondo si è visto in semifinale. Sarà una bella partita: vogliamo portare la Juve nella storia. Dobbiamo preparare al meglio la partita”.

Leggi anche: Real Madrid-Juventus 1-1, Allegri: “Gioia immensa”

Leggi anche: Real Madrid-Juventus 1-1, Marotta: “Prestazione Storica”