Real Madrid-Juventus, Marotta: “Sfrutteremo le ripartenze”

A pochi minuti dal fischio d’inizio della super sfida Real Madrid-Juventus, gara di ritorno delle semifinali della Champions League 2014-15, è intervenuto l’amministratore delegato bianconero Beppe Marotta, che ha presentato “E’ chiaro che noi siamo qui per andare in finale, ma è altrettanto vero che questa stagione c’ha regalato già tante soddisfazioni. Noi sappiamo che il Real è una squadra che segna sempre in casa e hanno un potenziale offensivo stratosferico. Dovremo sfruttare le ripartenze, difendendo con ordine e intelligenza.”

Un percorso vincente, che ha visto tra i protagonisti anche lo staff dirigenziale della Juventus: “Questa è la partita più importante della mia carriera, è un realizzarsi di un sogno, per uno come me che ha fatto la gavetta, ha lavorato nelle società di provincia, per poi arrivare con grande orgoglio in questo club e a questi livelli.

Spesso i giocatori chiedono dei bonus per essere incentivati a vincere, ma questo non è il caso della vecchia signora:”Nessuno in particolare mi è venuto a chiedere di premi relativi al raggiungimento della finale di Champions, e questo è uno dei grandi vantaggi di questo gruppo, formato da solide basi, come Buffon, Pirlo e Chiellini.”

REAL MADRID-JUVENTUS: TUTTE LE NOTIZIE