Real Madrid-Juventus, Vidal: "Noi ci crediamo"

A poco più di 48 ore dalla magica notte del “Santiago Bernabeu”, è intervenuto ai microfoni di Sportmediaset il guerriero della Juventus Arturo Vidal, che ha dato un primo giudizio sui risultati ottenuti finora: “A inizio stagione abbiamo cambiato allenatore e sono arrivati alcuni giocatori nuovi, ma siamo sempre stati concentrati sull’obiettivo Scudetto. Allegri? Ha cambiato la maniera di giocare rispetto a quando ci allenava mister Conte, ci siamo trovati bene ed è merito suo se stiamo raggiungendo questi traguardi sia in Italia che in Europa.”

Quest’anno il cileno è stato tormentato dagli infortuni e, soprattutto, dal fastidio al ginocchio operato nel maggio 2014, in vista dei Mondiali brasiliani: “In questi mesi ho avuto tanti problemi al ginocchio, ma l’importante è che mi sento bene nel momento chiave della stagione. Mi sono sempre allenato due volte al giorno per tornare al massimo della mia forma e ora i risultati si vedono.”

Si avvicina la sfida di ritorno della semifinale di Champions League: “Sappiamo di affrontare una squadra fortissima, davanti ai loro tifosi, ma noi siamo un gruppo forte e vogliamo arrivare in finale a tutti i costi. Per vincere – aggiunge – dovremo fare una grande partita, giocando come sappiamo e sfruttando ogni spazio disponibile. Noi ci crediamo.”

Leggi anche –> Real Madrid-Juventus: Probabili Formazioni

Leggi anche –> Juventus-Real Madrid 2-1, Morata: “Al Bernabeu ripartiamo dallo 0-0”