Real Madrid-Juventus(ICC): probabili formazioni, diretta tv e orario

Ultima tappa in America per gli uomini di Allegri che sfidano il Real nell'ultima partita di ICC Cup

Questa notte ci sarà l’ultima partita in ICC per i bianconeri. Gli uomini di Allegri finiranno questa tournée estiva in America, contro il Real Madrid.

Come arrivano le squadre a questa sfida

La Juventus ha vinto le precedenti partite contro Bayern Monaco e Benfica. Anche contro le MLS All Stars i bianconeri hanno vinto la partita ma soltanto ai calci di rigore. Allegri in queste partite ha avuto modo di inserire i nuovi arrivati all’interno dei suoi schemi. Il gruppo non è al completo, a Torino sono rimasti i nazionali reduci dal mondiale. Nonostante l’assenza dei giocatori top della squadra, in queste partite si è vista una squadra organizzata con voglia di vincere, e i giocatori presenti della primavera hanno dimostrato di avere delle buone doti.

Immagine correlata

Anche il Real non avrà la squadra al completo per lo stesso motivo, ma alcuni fuoriclasse come Bale e Benzema hanno preso parte della spedizione qui in America, nonostante le voci di mercato. Il Real dopo l’addio inaspettato di Zidane, ha scelto come allenatore, l’ex ct della Spagna Lopetegui. Appena si è saputo della firma con i blancos, la federazione spagnola l’ha licenziato, a pochi giorni dell’inizio del mondiale di Russia. Non un inizio felice per lui. Oltre a questo, Perez si è visto soffiare proprio dai bianconeri il top player della squadra, Cristiano Ronaldo. Dopo il suo trasferimento sembra che altri giocatori abbiano chiesto la cessione tra cui Bale e Benzema.

Risultati immagini per manchester united real icc

Dove seguire Real Madrid-Juventus

Juventus e Real giocheranno nella notte tra sabato 4 e domenica 5 agosto,allo stadio  FedExField di Washington. La partita non sarà visibile in chiaro ma solo su Sky Sport e inizierà alle 00:05 italiane.

Probabili formazioni

Juventus: Szczesny; De Sciglio, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Marchisio; Bernardeschi, Favilli, Cancelo.

Real Madrid: Casilla; Odriozola, Vallejo, Sanchez, Theo; Valverde, Llorente, Ceballos; Vinicius, Benzema, Bale.