Reggina-Catania, giocatori derubati negli spogliatoi

Sono stati derubati negli spogliatoi i giocatori del Catania: la scoperta al termine della gara con la Reggina.

Oggi al Granillo si è giocata la quarta giornata del campionato di Lega Pro con il big match rappresentato proprio dallo scontro calabro-siculo tra l’altro tra due squadre con un passato illustre. Sul campo la gara è terminata sull’1-1 ma la brutta sorpresa è arrivata dopo per i giocatori etnei. Al rientro negli spogliatoi infatti gli ospiti non hanno trovato più i propri effetti personali, i cellulari e i portafogli.

Sul furto stanno facendo luce i carabinieri della Stazione di Reggio Calabria, ma secondo una prima ricostruzione si pensa che i malviventi siano penetrati da una finestra lasciata aperta nello spogliatoio ospite al momento della gara incustodito. Una volta dentro si sono appropriati della roba dei calciatori del Catania e sono scappati.

Leggi anche: