Ritiro estivo Juve 2014-15: sarà a porte chiuse

La nuova stagione è alle porte, si parte il 20, a Vinovo, infatti la società bianconera ha deciso che la prima parte del ritiro estivo sarà fatta allo Juventus Center, poi si partirà in tournée in Indonesia, Australia ed infine Singapore. La notizia però è un’altra: la prima parte del ritiro infatti sarà a porte chiuse, l’ha ufficializzato la Juventus con una nota sul sito ufficiale: “Per ragioni di sicurezza, le sedute dei bianconeri si terranno a porte chiuse: le strutture ricettive della zona adiacente lo Juventus Center infatti, non permetterebbero di gestire l’imponente numero di tifosi che negli anni passati ha seguito la preparazione estiva” 

Non saranno contenti i tifosi che invece volevano salutare i giocatori sin dal primo giorno. Questioni di sicurezza che ostacolano il ritiro bianconero. I tifosi però avranno l’occasione di vedere i calciatori bianconeri il 30 Luglio in amichevole contro il Cesena, neopromossa in Serie A.

Dopo l’amichevole, i bianconeri partiranno per la tournée che li terrà impegnati fino a metà Agosto, quando poi rientreranno a casa per disputare la preparazione d’inizio al campionato 2014-2015. Un’estate impegnativa quella che aspetta la Vecchia Signora, un’estate decisiva per il campionato venturo.

Leggi anche –> Agnelli contro Abete: “Non lo ringrazio, dimissioni sbagliate”
Leggi anche –> Mercato Juve 2014-15: Morata in ritiro a Vinovo?