Rivalità Salernitana-Avellino, il piano di Ordine Pubblico

Domenica pomeriggio all’ Arechi si disputerà il derby campano tra Avellino e Salernitana e vista la rivalità esistente tra le due tifoserie sarà necessario un piano per l’ordine pubblico. Stamattina si è tenuta una riunione al Viminale, dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, per discutere di ordine pubblico e varare un piano per la gestione di una gara così delicata, come quella che si disputerà a Salerno. Alla riunione hanno partecipato dirigenti e funzionari del Dipartimento, insieme ai rappresentanti delle Questure di Salerno ed Avellino, nonché ai delegati alla sicurezza e agli Slo (Supporter Liaison Officer) di entrambi i club.

Diverse le misure che verranno adottate per far sì che la gara si svolga nel migliore dei modi senza problemi e con regolarità, tra queste l’installazione di container all’esterno dello stadio Arechi nella zona destinata ai tifosi ospiti, in modo da isolarli dai tifosi della Salernitana. Le forze dell’ordine si augurano che i tifosi diano la loro disponibilità affinché il match sia solo una festa di sport, altrimenti nel caso dovessero avvenire incidenti scatteranno misure severe nei confronti delle tifoserie, sia vietando le trasferte sia chiudendo le curve casalinghe.

Leggi anche: