RNK Spalato-Torino 0-0, Ventura: “Penalizzati dal campo”

Il Torino al primo impegno stagionale non stecca ne vince. RNK Spalato-Torino si conclude così come era iniziata, sullo 0-0, e  al termine della partita il tecnico dei granata, Giampiero Ventura, esamina quelli che sono stati i 90′ minuti giocati allo Stadion Park Mladezi, evidenziando le difficoltà riscontrate dalla sua squadra per via del terreno di gioco, non ottimale.

“Credo che vedremo un match diverso al ritorno: avremo una settimana di lavoro in più nelle gambe e il terreno di gioco sarà sicuramente in ottimo stato. Oggi il campo era in pessime condizioni”. Queste le considerazioni a caldo del tecnico granata che, al di là delle attenuanti dovute a fattori extra-calcistici, riconosce il merito degli avversari: “Bisogna fare i complimenti allo Spalato per come ha interpretato la partita”.

Esamina quindi la prestazione dei suoi ragazzi, non negativa ma con qualche lacuna nel finale: “Abbiamo commesso qualche sbavatura evitabile nei minuti finali. Barreto e Larrondo si sono mossi bene”. E sulla scelta di far partire Fabio Quagliarella dalla panchina dice: “E’ ancora un po’ a corto di preparazione“.

Leggi anche: