Robinho all'Orlando City, Galliani: "C'è una trattativa"

Robinho potrebbe essere il prossimo giocatore a lasciare il Milan. Durante la presentazione dei quattro nuovi acquisti rossineri, ovvero quella del difensore Alex, del portiere Agazzi, del giovane Albertazzi e del centrocampista Menez, l’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani si è soffermato, a proposito di calciomercato, sulla situazione riguardante Robinho e sul possibile approdo del brasiliano in America.

Galliani ha ammesso la presenza di una trattativa con l’Orlando City, ma la situazione non ha ancora preso la giusta piega e le due parti non hanno ancora raggiunto un accordo: “Robinho vuole partire e andare nella Major League americana. – dice GallianiC’è una trattativa in corso con l’Orlando City, ma siamo lontani da una conclusione”. Il motivo risulta essere quello economico: “In Brasile c’è molta crisi”, ma comunque dovessero andare le cose Galliani precisa: “Il rapporto con Robinho è ottimo”.

Lavori in corso, dunque, tra Milan e Orlando City che in questa parentesi di calciomercato hanno già portato a termine l’affare Kakà e che nei prossimi giorni, o settimane, potrebbero ritrovarsi di fronte e concludere un’altra trattativa, quella appunto riguardante l’altro brasiliano del Milan: Robinho.

Leggi anche: