Per Rodrigo Caio c’è anche l’opzione Siviglia.

Il Milan punta a Rodrigo Caio ma deve prestare molta attenzione al Siviglia: infatti, i rossoneri vorrebbero definire l’operazione a gennaio per gli ormai noti problemi di budget, ma il difensore del San Paolo avrebbe altri estimatori, come per esempio il Siviglia che invece vorrebbe portarlo in Spagna subito.

Le prime due giornate di campionato hanno evidenziato dei miglioramenti sul piano del gioco, ma hanno anche messo una volta di più in mostra i limiti difensivi della rosa del Milan che ha subito sei gol in due partite, gol nati sempre da sbavature abbastanza evidenti della difesa. Come detto, non ci sono le risorse economiche per andare a prendere grandi nomi, ma in questi giorni bisogna a tutti i costi provare a fare qualcosa e mancata cessione di Romagnoli è già un grande segnale.

Il giovane difensore brasiliano potrebbe essere un’ottima soluzione per allungare le rotazioni di mister Montella, ma la retroguardia rossonera avrebbe bisogno di un innesto molto più decisivo.