Rojadirecta Bloccato in Italia: Stop alle Partite Gratis

VOTA QUESTA NOTIZIA

Stop alle partite gratis, Rojadirecta bloccato in Italia: il tentativo proviene da Mediaset, che vuole tutelare i propri ingenti esborsi per l’esclusiva della Champions League e della Serie A. Il sito che permette di vedere gratuitamente i maggiori eventi sportivi è da sempre un punto di riferimento per gli appassionati di calcio italiani, sia tra chi non possiede un abbonamento pay, sia tra chi è abbonato a una delle due e vuole assistere a eventi visibili sull’altro competitor del calcio in tv.

Rojadirecta bloccato Italia: chiusura per tutti i domini 

Il tribunale di Milano ha accolto la mozione presentata dall’azienda di Cologno Monzese e ha ordinato a un importante fornitore di connessione internet di sospendere l’accesso al dominio Rojadirecta.eu, che permette a milioni di utenti in tutti il mondo di guardare eventi protetti da copyright in maniera gratuita soltanto usufrendo del web. Allo stesso tempo, la magistratura ha deliberato la chiusura di tutti i domini con “Rojadirecta” nel nome, indipendentemente dal paese della registrazione, pena ingenti multe la cui somma aumenta di giorno in giorno in caso di non chiusura. Un provvedimento, dunque, che vuole tutelare gli investimenti di questa estate della pay Mediaset Premium nel campo dei diritti tv degli eventi sportivi.