Roma, Baldissoni: “Crediamo di poter vincere lo Scudetto”

La sconfitta della Juventus a Napoli riattizza la voglie di Scudetto della Roma. La squadra capitolina crede ancora di poter soffiare, anche se in extremis il titolo alla Vecchia Signora, e ribadisce il concetto attraverso le parole del direttore generale Mauro Baldissoni: “La nostra motivazione è inseguire la Juventus, non abbiamo perso la speranza, piuttosto che tenere indietro il Napoli. D’altronde, l’unica cosa da fare è vincere sempre e alla fine faremo i conti”.

Sul futuro Baldissoni è stato chiaro: “Garcia ha ancora un anno di contratto, e lui mi sembra contento di restare qui”. Il progetto giallorosso poi proseguirà sulla strada appena tracciata: “Il nostro ds Sabatini sta eseguendo al meglio il suo compito, cioè prendere giocatori vincenti ma che diventino anche un patrimonio per la società”.

La chiosa dell’intervista concessa a Radio Anch’io Sport su Radio Uno è stata dedicata alla costruzione del nuovo stadio: “Il nostro obiettivo è cominciare gli scavi a fine 2014-inizio 2015. Tutto è stato predisposto per questo programma, contiamo di rispettarlo e di avere il nuovo stadio nel termine minimo previsto, cioè due anni”.

Leggi anche — > Gol Sassuolo-Roma 0-2 Video Highlights e Sintesi

Leggi anche — > Calciomercato Roma, Garcia: “Non sono preoccupato del rinnovo di Pjanic”