Roma-Genoa, Probabili Formazioni (Serie A 2017-18)

La squadra allenata da Di Francesco vuole riprendersi il terzo posto, iquella di Ballardini vuole punti per la matematica salvezza.

La giornata di Serie A 2017-18 propone tra le varie sfide, Roma-Genoa, ecco quali sono le probabili formazioni dell’Olimpico tra la squadra allenata da Di Francesco e quella di Ballardini.

Presentazione Roma-Genoa

Un oggi e un domani molto diverso in casa giallorossa, così come abbiamo due Roma: da un lato c’è la Roma di oggi impegnata in due sfide di campionato delicatissime per la qualificazione alla prossima Champions League; dall’altro lato abbiamo una Roma del domani che pregusta con dolcezza la sfida al Liverpool nelle semifinali della Coppa dalle grandi orecchie. Un paradosso, una differenza con cui i giallorossi devono fare i conti e convivere: dopo il derby gli equilibri erano rimasti invariati con un solo punto a separare Roma, Lazio e Inter. Un terzo posto tutt’altro che certo e tutto da conquistare dopo la vittoria dei neroazzurri di ieri sera. All’Olimpico arriva un Genoa in salute e che è a punti da ben 4 giornate consecutive. L’ultima vittoria, contro il Crotone, per 1-0 ha quasi sancito la salvezza aritmetica. Dunque il grifone verrà all’Olimpico con l’obiettivo di fare punti e chiudere il discorso salvezza con largo anticipo.

Qui Roma

Perotti non recupera e sarà indisponibile come Defrel e Karsdorp. Manolas è uscito malconcio dal derby e non è al meglio dunque Di Francesco potrebbe far rifiatare il centrale greco. Per un’esigenza tattica la difesa dovrebbe tornare a 4 dietro con Juan Jesus centrale. Ampio turnover invece a centrocampo e in attacco. De Rossi e Strootman partiranno dalla panchina con al loro posto Gonalons e Pellegrini, Schick si accomoda in panchina e dentro Under con El Shaarawy. Sicuri del posto da titolari solo Allison, Naiggolan e Dzeko.

Qui Genoa 

Problemi in difesa per Ballardini che dovrà fare a meno di Biraschi, Izzo e Spolli indisponibili. Possibile a questo punto l’ipotesi che El Yamiq parta titolare anche se è in ballottaggio con Pedro Pereira. A centrocampo torna Rigoni e Rosi dovrebbe aver superato Lazovic per una maglia da titolare sull’out di destra. In attacco out Taarabt per lombosciatalgia è corsa a due per un posto accanto a Pandev. Lapadula è al momento in vantaggio su Galabinov ma potrebbe esserci staffetta tra i due attaccanti rossoblu.

Probabili formazioni 

Roma con il 4-3-3. Allison in porta; difesa a quattro composta da Florenzi, Fazio, Juan Jesus e Kolarov; centrocampo a tre con Gonalons play basso e ai lati Pellegrini e Naiggolan; il tridente d’attacco sarà composta da Under ed El Shaarawy con al centro Edin Dzeko.

Genoa con il 3-5-2. Perin tra i pali; difesa a tre inedita con El Yamiq, Rossettini e Zukanovic; centrocampo a cinque composto da Rosi, Omenga, Bertolacci, Rigoni e Laxalt; attacco a due con Pandev e Lapadula.

Dove e quando vedere la Partita

Il match dell’Olimpico sarà visibile per tutti gli abbonati Sky al canale 253 di Sky Calcio, oppure sarà visibile anche a tutti gli abbonati Mediaset Premium sui canali Premium Calcio a partire dalle 20:00. Per chi fosse fuori casa in streaming e HD la sfida Roma-Genoa verrà trasmessa anche su Sky go e Mediaset play sui proprio smartphone e tablet.