Roma-Juve 1-0, Conte: "Partita equilibrata, ma il gol di Peluso era regolare"

Dopo l’eliminazione in Coppa Italia Antonio Conte è comunque soddisfatto della gara dei suoi ragazzi: «Una partita molto equilibrata, ben giocata da entrambe le parti».

Non si può davvero obiettare nulla all’analisi della gara contro la Roma da parte di Antonio Conte, ovviamente rammaricato per l’eliminazione, ma soddisfatto dia suoi uomini, specialmente da «chi solitamente gioca meno. Abbiamo sempre utilizzato la Coppa Italia per fare una rotazione in vista degli impegni futuri e perché tutti devono crescere e sentirsi importanti. La Roma ha segnato nel momento in cui stavamo prendendo il sopravvento. Noi volevamo essere accorti in fase difensiva e fare male quando entravamo in possesso. Forse siamo stati troppo timidi nel primo tempo, ma non ricordo particolari momenti di sofferenza da parte nostra.

Gervinho

Sul gol annullato a Peluso commenta cosi:” Il gol di Peluso? Rivedendolo, a me sembra dentro e pure di parecchio, sinceramente parlando, poi si può sbagliare e si può non sbagliare, ma la palla è dentro. Però ribadisco, meglio che sia successo a sfavore nostro perché sennò figurati che succedeva se accadeva a favore nostro, con tutta la storia degli aiutini…»

Anche Andrea Barzagli è soddisfatto della gara della squadra, nonostante il rammarico per aver preso quasi a fine partita: «Abbiamo sbagliato su un episodio: è stata una partita molto tirata, oggi non abbiamo rischiato molto ma purtroppo neanche creato molto. Non ci piace perdere. Era un nostro obiettivo stagionale. Ci dispiace uscire”. Sul proseguo della stagione commenta cosi: «Stiamo facendo benissimo in campionato e ci rimane l’Europa League. Le eliminazioni fanno male, ma fanno anche crescere e ci fanno migliorare».

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: torna Borriello per il dopo Vucinic?