Roma-Juventus 2-1, Allegri: “Dobbiamo lavorare”

Nel post-partita di un Roma-Juventus come al solito emozionante, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport Massimiliano Allegri, che ha commentato così la seconda sconfitta consecutiva incassata dai suoi ragazzi in questo inizio di campionato: “Nel primo tempo abbiamo avuto un atteggiamento troppo rinunciatario, ma dobbiamo ripartire dalla buona reazione dopo il primo gol e dall’ottimo finale di partita. Ora c’è la sosta, continueremo a lavorare e a collaudare gli ingranaggi. Avevamo preparato la Supercoppa in un certo modo, poi ho perso dei giocatori importanti e sono stato costretto a fare delle scelte obbligate”.

Condizione atletica non ottimale di tutta la squadra, ma Pogba cos’ha? “Paul ha 22 anni e non deve essere investito di responsabilità più grandi del normale. E’ un giocatore straordinario, sta vivendo una fase di cambiamento, come tutta la rosa, e sono sicuro che tornerà presto al 100%”.

Sulla situazione infortuni ha poi aggiunto: “Dopo la sosta recupererò Marchisio, che mi permetterà di avere un elemento in più a centrocampo. Morata starà meglio e Barzagli troverà la migliore condizione: Calciomercato? Fortunatamente domani chiude e dopo la sosta potrò avere una rosa completa e definitiva. Non so chi arriverà, mi fido della società”.

Leggi anche –> Gol Roma-Juventus 2-1, Highlights e Sintesi