Roma-Juventus, Alex Sandro: “Posso giocare”

VOTA QUESTA NOTIZIA

Si presenta Alex Sandro in conferenza stampa e subito nella settimana di Roma-Juventus fa capire che non vede l’ora di lasciare il segno: “Posso giocare” queste le sue prime parole in conferenza stampa. “Contro la Roma sarà una gara difficile – dice il neo terzino bianconero – ma sono pronto per giocare. La Juve è stata la scelta perfetta, mi darà molto. È una squadra che mi è sempre piaciuta”.

Ieri ha assistito alla disfatta della sua nuova squadra dalle poltroncine dello Juventus Stadium: “Ho vissuto sensazioni fantastiche allo stadio, purtroppo abbiamo perso per una distrazione, ma abbiamo giocato una buona gara. Giocare qui era il mio sogno ed ora si sta avverando. Infine una curiosità sulla scelta del numero di maglia: “Ho scelto il numero 12 perché l’aveva il mio amico Hulk nel Porto». La fascia sinistra della Juve ha un nuovo padrone, quell Alex Sandro che cercherà di dimostrare che i 26 milioni spesi dalla Juve per lui sono tutt’altro che una cifra folle.

Leggi anche: