Roma-Juventus, Garcia: “Digne non sarà titolare”

VOTA QUESTA NOTIZIA

E’ sorridente mister Garcia nella conferenza stampa che precede il big match di domani tra Roma-Juventus. Il tecnico dei giallorossi infatti risponde alle tante domande dei cronisti e svela anche che il neo acquisto Digne non partirà titolare: “Bisogna che si ambienti con calma e poi c’è Torosidis in cui abbiamo fiducia e quindi inizierà lui dal primo minuto”. Stuzzicato sulla possibile coppia Totti-Dzeko, il tecnico non si è tirato indietro e ha risposto: “Far giocare Totti e Dzeko insieme è facilissimo, se giochiamo con due punte. Con tre punte è diverso, ma è una soluzione che possiamo utilizzare, magari nel corso della stagione”. Su Iturbe ha fatto parlare le convocazioni: risulta nella lista.

Quindi si è concentrato sulla nemica di sempre la Juventus che per ora è un punto più sotto: “Al momento nessuna squadra è al massimo. Ma una gara del genere alla seconda in Italia è un po’ particolare, io in Francia ero abituato”. Poi ha svelato cosa chiederà alla squadra che scenderà domani in campo: “Giocheremo per vincere, cercando di sfruttare il fattore casalingo. Siamo ambiziosi e faremo di tutto domani per prendere i tre punti, ma dovremo essere al nostro massimo per riuscirci”.

Leggi anche: