Roma-Leverkusen 3-2, Garcia: “Ottima reazione”

VOTA QUESTA NOTIZIA

La Roma soffre tantissimo, ma alla fine dei 90 minuti porta a casa 3 punti fondamentali ai fini della qualificazioni agli ottavi di finale della Champions League 2015-16. Nel post-partita, è intervenuto ai microfoni di Premium Sport Rudi Garcia, che ha commentato così il match dell’Olimpico: “Non ci annoiamo quando giochiamo con il Bayer Leverkusen. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo, potevamo vincere 3 o 4-0. Al’ 50′ c’era il rimpianto di non aver chiuso la gara, ma sottolineo anche che la squadra dopo un mini black-out è tornata in gara con la giusta cattiveria. Eravamo obbligati a vincere”.

La difesa, però, non può ballare così: “L’atteggiamento della difesa mi è piaciuto, il 2-2 è arrivato con Florenzi infortunato e mi ha dato un po’ fastidio. Potevamo crollare, invece la squadra ha sempre dimostrato che soprattutto sotto pressione reagiamo. Dobbiamo continuare a lavorare, ma sono contento perchè la squadra ha risposto come volevo”.

La situazione degli infortunati: “Maicon sembra grave, perchè ha fatto uno scatto e una scivolata: spero non si sia strappato. Florenzi spero si sia fermato in tempo.ì, mentre per Daniele non so ancora, ne sapremo di più nelle prossime 48 ore”.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DI ROMA-BAYER LEVERKUSEN