Roma-Milan: Probabili Formazioni, Ultime Notizie e Diretta Tv

Roma-Milan sarà il match che aprirà la 35^ giornata di campionato. In programma venerdì sera, ore 20.45, allo stadio Olimpico di Roma, il match promette grande spettacolo e verrà seguito in diretta tv sui canali Sky e Mediaset Premium. Sarà possibile seguire Roma-Milan anche in streaming sfruttando le applicazioni Sky Go e Premium Play. La Roma è una corazzata difficile da affrontare, soprattutto in casa. I giallorossi sperano ancora di poter agganciare la capolista Juventus e non lasceranno nulla al caso. Anche il Milan è una squadra motivata: l’Europa League è all’orizzonte, ma il raggiungimento di tale obiettivo non è affatto scontato.

La Roma dovrà fare a meno dello squalificato Destro e degli infortunati Balzaretti, Strootman e Benatia. L’undici titolare dovrebbe formare un 4-3-3. Non ci sono grossi dubbi di formazione per mister Rudi Garcia che dovrebbe affidarsi al tridente composto da Gervinho, Totti e Ljajic in attacco. Dovrebbe essere confermato titolare Nainggolan autore dell’ultima vittoria giallorossa.

Il Milan, invece, dovrà rinunciare a De Jong, squalificato. In casa rossonera non si registra nessun infortunato: Muntari, De Sciglio, Essien ed El Shaarawy hanno recuperato, ma di questi potrebbe tornare titolare solo Muntari. Non ci sarà sicuramente El Shaarawy che, per evitare ricadute, dovrà disputare ancora qualche minuto con la Primavera. In formazione Seedorf dovrebbe schierare un 4-2-3-1 con Bonera terzino sinistro, favorito su Constant, mentre sulla trequarti restano in ballottaggio Robinho e Honda. Unica punta Mario Balotelli.

Probabili Formazioni:

Roma (4-3-3): De Sanctis, Maicon, Toloi, Castan, Dodò, Pjanic, De Rossi, Nainggolan, Gervinho, Totti, Ljajic.

Milan (4-2-3-1): Abbiati, Abate, Rami, Mexes, Bonera, Muntari, Montolivo, Taarabt, Kakà, Robinho, Balotelli.

Leggi anche-> Roma-Milan: la conferenza stampa di Seedorf

Leggi anche-> Roma-Milan: ecco chi dirigerà il match

Leggi anche-> Roma-Milan: analisi sugli avversari dei rossoneri