Roma-Napoli, Precedenti e Statistiche in Campionato (2017-18)

Uno dei big match di questo turno di campionato

Sabato sera, alle ore 20:45, andrà in scena Roma-Napoli, gara che si disputa allo Stadio Olimpico, valevole per l’ottava giornata del Campionato di Serie A 2017-18. Torneo che riprende dopo la sosta con le nazionali, che ha visto l’Italia di Gian Piero Ventura, dopo il pari con la Macedonia per 1-1 e la vittoria di ieri sera contro l’Albania per 1-0, assicurasi un posto nei Play-Off della Qualificazioni ai Mondiali in Russia del 2018.

Le due squadre, nella massima serie italiana, si sono affrontate per ben 140 volte. Di questo bilancio, i giallo-rossi hanno ottenuto più successi (50) rispetto a partenopei (41), con 49 pareggi. La vittoria più ampia della Roma in campionato è quella ottenuta il 29 marzo del 1959, quando i giallo-rossi vinsero per 8-0 (Lojodice, doppietta di Pestrin, tripletta Da Costa e doppietta di Selmosson). I successi più ampi dei partenopei sono i 4-0 del 12 dicembre del 1971 (doppietta di Esposito, Altafini, Pogliana) e quello del 19 ottobre del 1980 (Romano, Pellegrini, Di Bartolomei e Nicolini). Mentre, il pari con più reti è quello del 20 ottobre 2007, finì 4-4.

Nella passata stagione ci fu un successo a testa. All’andata, il 15 ottobre 2016, la Roma, allenata da Luciano Spalletti, si impose per 3-1 al San Paolo con la doppietta di Dzeko e la rete di Salah. Inutile la rete del momentaneo 1-2 di Koulibaly. Nel gara di ritorno, invece, allo Stadio Olimpico, i partenopei di Maurizio Sarri, il 4 aprile 2017, si sono imposti per 2-1 con la doppietta di Mertens. Rete della bandiera giallo-rossa firmata Strootman.

Quello tra le due squadre non è l’unico big match di giornata. Infatti, nel primo anticipo delle ore 18:00, la Juventus, all’Allianz Arena, affronterà la Lazio e domenica, alle ore 20:45, è in programma il “Derby della Madonnina” tra l’Inter ed il Milan al San Siro.