Roma Notizie calcio mercato, per Marquinho si ricorre alla Fifa

La Roma ricorre alla FIFA per l’affare Marquinho. La scorsa estate la società giallorossa, aveva ceduto il giocatore all’Al-Ittihad con la formula del prestito biennale, ma il club saudita non ha mai pagato il pattuito alla Roma. Il calciatore, arrivato in Italia nel 2012 proprio grazie ai giallorossi, nel gennaio del 2014 passa in prestito all’Hellas Verona che a fine campionato non esercita il diritto di riscatto. Il centrocampista ritorna a Roma ma nella stessa estate viene dato in prestito con diritto di riscatto a 2,8 milioni di euro, all’Al Ittihad.

A tutt’oggi però il club saudita non ha onorato il pagamento, per cui la società giallorossa ha deciso di fare ricorso alla FIFA. Ed è la stessa Roma ad annunciare il ricorso scrivendolo all’interno della relazione finanziaria annuale, riportando che il credito verso l’Al Ittihad è di 1.070 migliaia di euro, e che tale credito non è stato onorato alle previste scadenze, per cui si ricorre agli organi competenti della FIFA per il recupero del credito. Il calciatore è rimasto solo un anno in Arabia Saudita dopo di che la Roma ha ceduto il calciatore a titolo definitivo all’Udinese, dove gioca tutt’ora.

ROMA: TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIOMERCATO