Roma, Sabatini a Garcia: “E’ frustrante”

Vi abbiamo raccontato le dichiarazioni a dir poco pungenti e, forse, irriverenti nei confronti della sua società di Rudi Garcia, in conferenza stampa alla vigilia di Roma-Palermo. Pochi minuti prima del calcio d’inizio dell’ultima partita di campionato, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport il Direttore Sportivo dei giallorossi Walter Sabatini, che ha reagito così alle parole del tecnico francese: “Garcia ha lavorato benissimo per due anni, ha sempre fatto benissimo, ma diciamo che non gli è venuto benissimo il saggio di fine anno. Ciò che più mi ha infastidito sono alcune precisazioni sulla forza della Juve, oppure qualche battuta relativa ai ricavi: è frustrante. Son cose che capitano certo, – aggiunge – forse si è spaventato per la pressione subita dalla società durante la stagione, siamo un club liberale. Ma non sottoscriviamo, non c’è idea di cambiarlo.”

Provando a superare il tormentone mediatico scatenato dall’ex allenatore del Lille, Sabatini si è poi concentrato sulle operazioni del prossimo calciomercato, parlando di un giocatore in particolare: Nainggolan è un giocatore importantissimo per noi, ha dimostrato di essere un grande professionista, mettendo in campo prestazioni di alto livello. La sua è un’operazione complessa, – conclude – ma lo porteremo a casa perchè fa parte del nostro progetto che verrà.”

ROMA: TUTTE LE NOTIZIE

Leggi anche –> Roma-Palermo, Garcia: “Juve fuori concorso”